Agenzia per l'Innovazione nel Settore Agroalimentare e della Pesca "Marche Agricoltura Pesca" - Regione Marche

l'AMAP, l'Unione regionale Cuochi Marche e gli istituti Alberghieri delle Marche portano al 2 contest ragazzi speciali “i legumi della Biodiversità agraria delle Marche”

Emozionante e partecipata la seconda edizione del Contest Ragazzi Speciali 2023 Regione Marche. Otto studenti speciali, affiancati ognuno da un loro compagno di classe e da un insegnante, si sono sfidati ai fornelli per volare alla finale nazionale.

A valutare i ragazzi sono stati 2 giudici internazionali di cucina certificati dalla Nazionale Italiana Cuochi, Chef Maria Luisa Lovari e Chef Debora Fantini e la Dott.ssa Ambra Micheletti, funzionario AMAP ed esperta in Biodiversità. La gara si è svolta questa mattina all’IIS A. Panzini di Senigallia con l’adesione di 8 scuole alberghiere marchigiane.

News BiodivAgra ContestRagazziSpeciali 1 News BiodivAgra ContestRagazziSpeciali 5

News BiodivAgra ContestRagazziSpeciali 3 News BiodivAgra ContestRagazziSpeciali 4

Tema della competizione “i legumi della Biodiversità agraria delle Marche”. Ogni squadra, ha avuto a disposizione 60 minuti di tempo per preparare il piatto e 15 minuti per ripristinare e sanificare la postazione di lavoro. Il risultato della giuria ha evidenziato in tutti impegno e capacità oggettive.

La decisione della giuria è stata quella di assegnare a tutti la medaglia d’oro (in totale 16 medaglie) e di decretare 1 oro assoluto. L’oro assoluto è stato assegnato all’Alberghiero di Senigallia per il piatto “Tortelli Vegani con cicerchia di Serra dè Conti” realizzato dagli studenti Andrea Mazzarini e Dan Cotovici, accompagnati dal Prof. Daniele Tantucci.

A coordinare e presentare il momento dedicato alle premiazioni la giornalista Agnese Testadiferro.

Durante la cerimonia sono intervenuti in collegamento da remoto il Presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli e lo Chef non vedente Antonio Ciotola (chef patron del ristorante La Taverna degli Archi di Belvedere) Presidente Onorario Dipartimento Solidarietà Emergenze.

«Il Concorso Culinario dedicato ad alunni con "Programmazione Differenziata” è nato con l’idea di coinvolgere tutti gli istituti alberghieri del territorio regionale Marche: con grande soddisfazione hanno aderito tutte le scuole. Come Unione Regionale Cuochi Marche siamo orgogliosi di aver riproposto per il secondo anno la gara sulla scia della precedente edizione che aveva entusiasmato i ragazzi e le famiglie. Un momento di incontro e di confronto che siamo certi sia da stimolo e supporto per il futuro di questi studenti speciali» afferma il Prof. Luca Santini Presidente dell’Unione Regionale Cuochi Marche e Vice Presidente Area Centro Italia della Federazione Italiana Cuochi.

«Siamo convinti che questi ragazzi rappresentino un valore aggiunto nel mondo del lavoro e siamo orgogliosi che molte realtà marchigiane stanno sviluppando progetti dedicati all’integrazione e alla valorizzazione delle loro abilità» afferma Simone Baleani Consigliere Nazionale della Federazione Italiana Cuochi.

La giornata è iniziata alle 09:00 con un momento istituzionale di saluto prima e tecnico organizzativo poi a cui hanno preso parte Luca Santini (Presidente Unione Regionale Cuochi Marche), Luca Facchini a rappresentare la scuola IIS A. Panzini, Chef Maria Luisa Lovari e Chef Debora Fantini (giudici federali accreditati dalla NIC, Nazionale Italiana Cuochi), Sonia Montesi (coordinatrice Dipartimento Sostegno della scuola alberghiera Panzini di Senigallia), Simone Baleani (Consigliere Nazionale Federazione Italiana Cuochi), Paolo Piaggesi (presidente Dipartimento Solidarietà Emergenze Marche).

«Per noi oggi è stata una giornata che ci ha fatto ‘gonfiare il cuore’ dall’emozione. Grazie ai ragazzi, ai loro amici accompagnatori ed agli insegnanti che li hanno seguiti e supportati. Grazie a Unione Regionale Cuochi Marche che ci ha volute per il secondo anno consecutivo a giudicare la gara del Contest Ragazzi Speciali – affermano Chef Maria Luisa Lovari e Chef Debora Fantini – Abbiamo riscontrato professionalità, dedizione e passione, e una grande attenzione ai sapori, forti nell’uso dei legumi della Biodiversità delle Marche ed alla cura della disposizione nel piatto. Un plauso al Dirigente Alessandro Impoco per il supporto che non ha fatto mancare ai ragazzi in termini di spazi e di attrezzature messe a disposizione. Un sentito grazie agli insegnanti di Sala nella persona della Prof.ssa Simona Cicetti ed agli aiutanti tecnici di sala,di cucina e di ricevimento.».

Ad omaggiare i Ragazzi con la loro presenza i rappresentanti delle istituzioni:
Capitano Francesca Romana Ruberto Comandante della Compagnia Carabinieri di Senigallia, Comandante Polizia Locale Senigallia Dott.ssa Barbara Assanti, Vice Comandante Polizia Stradale Senigallia Vice Ispettore Paolo Romagnoli, Comandante Tenenza Guardia di Finanza Senigallia Sottotenente Francesco Cavuoto, il Vice Comandante Pierluigi Ruggio Tenenza Guardia di Finanza Senigallia Sindaco di Senigallia Massimo Olivetti, Assessore Servizi Sociali Comune Senigallia Claudia Petetta, Ispettore Antincendio Vigili del Fuoco Mauro Bedini , Vice Direttore Vigili del Fuoco Davide Nataloni, Vice Questore Agostino Licari Comandante Commissariato PS Senigallia, Vice Comandante Commissariato Polizia di Stato Senigallia Raimondo Meli.

Presenti i rappresentanti dell’Agenzia Marche Agricoltura Pesca, pienamente coinvolta nel progetto, nelle persone del Presidente Marco Rotoni, Vice Presidente Renato Frontini, Consigliere Damiano Pirani, Direttore Andrea Bordoni, Funzionario Fausto Ricci, Funzionario Ambra Micheletti, Funzionario Paola Staffolani.

Questi gli 8 Istituti Alberghieri delle Marche con i rispettivi partecipanti:

  1. ASCOLI PICENO Prof.Claudia Angelini, Gino Tempestilli, accompagnatore Valerio Ciabattoni
  2. SAN BENEDETTO DEL TRONTO Prof. Antonio Costantini, Riccardo Biocca, accompagnatore Valeria Puliafito
  3. PORTO SANT’ELPIDIO Prof.Enrico Rimbano, Francesco Ceppo, accompagnatore Pierpaolo Marcozzi
  4. LORETO Prof. Walter Borsini, Francesco Cantori, accompagnatore Ivan Ghergo
  5. SENIGALLIA Prof. Daniele Tantucci, Andrea Mazzarini, accompagnatore Dan Cotovoci
  6. CINGOLI Prof. Bruno Spaccia, Federico Saltamartini, accompagnatore Andrei Utu Salvucci
  7. PESARO Prof. Giacomo Santini, Francesco Parziale, accompagnatore Marco Costantini
  8. SANT’ELPIDIO A MARE Prof. Pierpaolo Piermarini, Valentina Lanciotti, accompagnatore Ahalam El Hachimi


Il concorso è stato indetto con la partecipazione dell’AMAP, dall’Unione Regionale Cuochi Marche in collaborazione con il Dipartimento Solidarietà ed Emergenze (DSE) della Federazione Italiana Cuochi (FIC), concorso rivolto ad alunni degli Istituti Professionali della Regione Marche per i Servizi d'Ospitalità Alberghiera con "Programmazione Differenziata".

Image
TRASPARENZA
ACCESSIBILITA'
CONTATTI

AMAP
Agenzia per l'Innovazione nel Settore Agroalimentare e della Pesca
"Marche Agricoltura Pesca"

Via Thomas Edison, 2
    60027 Osimo Stazione (AN)
(+39) 071 8081
(+39) 071 85979
  Email: info@amap.marche.it
  PEC: marcheagricolturapesca.pec@emarche.it

Lun - Ven: 8:30 - 12:30
Mar - Gio anche pomeriggio: 15:00 - 18:00

P.IVA 01491360424
REA AN 148671

SEGUICI SU