Agenzia per l'Innovazione nel Settore Agroalimentare e della Pesca "Marche Agricoltura Pesca" - Regione Marche

Abbadia di Fiastra - Contesto generale

 

Gli aspetti prioritari di salvaguardia di questa area protetta sono dati dalla presenza di un antico monastero cistercense il quale, grazie alla cura dei monaci, ha preservato una foresta di circa 107 ettari in cui predomina il Cerro.
Così oggi, in questo territorio, possiamo ritrovare un esempio di bosco planiziario, un tempo molto più esteso, in cui sono presenti  Cerro, Carpino bianco, Orniello e, in misura più ridotta anche Carpino nero, Roverella, Leccio e altre specie. In base alla classificazione fatta nella Carta Regionale del tipi forestali il bosco comprende prevelentemente cenosi della categoria Cerrete ed una piccola porzione esposta a SE della categoria Lecceta. Sono presenti lungo i fossi e il torrente Fiastra lembi di Formazioni Riparlali.
Oggi il bosco presenta problematiche legate all'invasione del pungitopo che tappezzando estesamente il sottobosco limita fortemente la rinnovazione naturale, innescando problematiche di tipo fitosanitario.

Gli studi condotti  nelle aree di campionamento, finalizzati all'iscrizione nel libro regionale dei boschi da seme delle specie più significative presenti al loro interno, mettono in luce anche le suddette problematiche e sono riportati nella pubblicazione "Alberi e boschi da seme".

 

Carta for AbbadiaFiastra
SMALL AbbadiaFiastra

 

 Img SchedaRilievo

 

 

 

Image
TRASPARENZA
ACCESSIBILITA'
CONTATTI

AMAP
Agenzia per l'Innovazione nel Settore Agroalimentare e della Pesca
"Marche Agricoltura Pesca"

Via Thomas Edison, 2
    60027 Osimo Stazione (AN)
(+39) 071 8081
(+39) 071 85979
  Email: info@amap.marche.it
  PEC: marcheagricolturapesca.pec@emarche.it

Lun - Ven: 8:30 - 12:30
Mar - Gio anche pomeriggio: 15:00 - 18:00

P.IVA 01491360424
REA AN 148671

SEGUICI SU